Solocapelli.com                                                                          

 

 

 

 

 

 ESTENDI LE TUE CIGLIA

 

 

 

 

 
 

Moda capelli
Castano Dattero

Un chiaroscuro con sfumature miele, che addolcisce i lineamenti e toglie anche qualche anno al viso.

UNA TONALITÀ PASSEPARTOUT

A volte lo si accusa di essere anonimo, persino banale. In realtà, il castano è un colore che non perde mai fascino perché, anno dopo anno, è in grado di rinnovarsi proponendosi in sfumature sempre diverse.
■ Per l'estate trionfa il "dattero", un tono morbido spruzzato di ambra e di miele, intenso quanto basta per sottolineare ì tratti e dare personalità al viso, ma con la luminosità e la morbidezza, che addolciscono e ringiovaniscono. * Un colore versatile, quindi, che si adatta bene a tutti gli incarnati e a
50
ogni età; perfetto poi per chi non ama i toni troppo forti e definiti, come il nero o il biondo platino, e per chi vuole portare una ventata di freschezza ai capelli senza allontanarsi da una base naturale castana, scura o chiara che sia.
Attenzione, però, se i capelli sono neri o rosso mogano; in questo caso i passaggi di tono per raggiungere il dattero sono molti e la schiaritura necessita di prodotti piuttosto aggressivi: la chioma potrebbe indebolirsi quando invece deve essere forte per  affrontare il sole. Meglio stare su tonalità un po' più scure, come il tabacco.