Solocapelli.Com                                                                   ESTENDI LE TUE CIGLIA        
 

 

 
 

 

Proposta da Simonetta Ravizza

 

 Proposta da Maurizio Pecoraro

 

Proposta da Blumarine

Proposta da Julian Mac Donalds

Proposta da Mischka 

 
 
 

CASTANO RAMATO


Siamo ai confini tra la tinta più tranquillizzante, il castano, e il guizzo di luminosità calda del rame. «Tutte le varianti del bruno hanno il grandissimo pregio di adattarsi a ogni tipo di carnagione, dalla più chiara fino a quella olivastra», spiega Christophe Robin, creativo del colore per L'Oréal Paris International. «Quello ramato è uno dei colori più facili da portare. L'ideale è partire da una base castana o castano-chiaro e scegliere una tonalità riflessata per esaltare meglio i giochi di luce».
MEGLIO SAPERLO
II dubbio: davanti a una gamma di possibilità così ampia, come possiamo scoprire la tonalità giusta? Semplice: apriamo il guardaroba e osserviamo. È il consiglio di Lobetta: «Spesso ci si dimentica di quanto sia importante il nostro stile. E conta più della carnagione. Dal parrucchiere, per esempio, l'errore più comune è scegliere il colore con addosso la vestaglia o la mantellina di protezione: da riflessi al viso che influenzeranno l'effetto finale. Una volta tolte, il risultato non sarà quello voluto. Se vi vestite sem-
pre di nero, questo colore di capelli è sbagliato. Al contrario, sarà azzeccato per le bionde. Tra queste due tonalità, c'è comunque un universo di cromie. L'importante è saper armonizzare con quello che ci piace indossare. Naturalmente non consiglio di rivoluzionare il guardaroba in vista di un cambio di colore, ma di procedere per gradi».
IL CONSIGLIO IN PIU'
Tante sfumature di castano, tocchi di rame che scintillano: non sembra di avere a che fare con una seduta di maquillage? La risposta è sì: questa la tendenza dell'immediato futuro, dice Curletto. «C'è un nuovo approccio al colore, soprattutto dei punti luce che, come nelle regole del trucco, vanno studiati ed esaltati, seguendo la morfologia del viso e tenendo conto di come una donna si tocca i capelli». Quanto al rosso poi, si potrebbe dire che sia quasi passato di moda. «Perfetto, è il momento giusto per indossarlo», suggerisce Curletto. «Meglio non sia più così diffuso perché ormai banale. Quest'autunno, il castano scaldato dal rosso sarà una scelta ad alto tasso di personalizzazione»..
Fonte Elle
 

 

Come si porta il Biondo?          Moda-capelli 2008

 

Solocapelli.Com